ottobre 14, 2017

Espositori

In questa pagina potete leggere il regolamento relativo agli espositori e scaricare la domanda di partecipazione.

REGOLAMENTO ESPOSITORI

Possono richiedere la partecipazione alla manifestazione tutti  gli operatori del settore purché i prodotti in vendita si attengano al tema della manifestazione.

1. Modalità di partecipazione

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate all’indirizzo e-mail info@comixpark.it, l’oggetto della mail dovrà riportare quanto segue: domanda partecipazione Comix Park 2018. La domanda d’iscrizione verrà accettata fino ad esaurimento degli spazi espositivi. L’eventuale accettazione della domanda verrà tempestivamente comunicata tramite e-mail al soggetto interessato. Entro e non oltre 3 giorni dall’avvenuta accettazione della domanda, dovrà essere corrisposto l’intero importo o la domanda non sarà più ritenuta valida. I pagamenti potranno essere effettuati tramite bonifico bancario a:

Associazione Culturale “La Casa Del Nerd”

Via Adolfo Scalpelli 13, 00019 Tivoli (rm)

P.iva 144 839 11 005

IBAN IT93 L031 2739 4500 0000 000 2740

Nella causale del pagamento dovrà essere indicato il nome dell’evento “Comix Park” e la Ragione Sociale inserita nella domanda. Il soggetto interessato comunicherà al Comix Park l’avvenuto pagamento inviandone copia all’indirizzo e-mail info@comixpark.it, l’oggetto della mail dovrà riportare quanto segue: spazio espositivo Comix Park. A pagamento avvenuto il soggetto interessato riceverà una mail di conferma.

Scarica domanda di partecipazione ( formato docx )

Scarica domanda di partecipazione ( formato pdf )

2. Prodotti

I richiedenti dovranno specificare la tipologia dei prodotti in esposizione o in vendita all’interno della domanda di partecipazione. Se nel corso dell’evento dovesse essere riscontrata l’esposizione o la vendita di prodotti non corrispondenti a quanto dichiarato nella domanda, l’organizzazione del Comix Park si riserva il diritto di chiudere immediatamente lo stand e di escludere l’espositore dalla manifestazione. Artigiani e artisti possono scaricare l’autocertificazione per esposizione e vendita di opere del proprio ingegno, da compilare ed inviare con la domanda di partecipazione.

Modulo per Artigiani/Creativi (formato pdf)

Modulo per Artigiani/Creativi (formato docx)

3. Assegnazione degli spazi espositivi

L’organizzazione del  Comix Park stabilisce il piano progettuale degli spazi ed effettua la ripartizione e dislocazione degli stessi in base alla natura delle attività ed alle esigenze dei partecipanti per la buona riuscita dell’evento. L’organizzazione si riserva il diritto, in caso di obblighi derivanti da disposizioni di sicurezza o a fini di una migliore presentazione dell’area espositiva o in caso di assenza per qualche motivo di uno o più partecipanti, di riorganizzare gli spazi e di modificare l’assegnazione degli stessi senza che i partecipanti possano richiedere il rimborso della quota o un’indennità richiesta a qualsiasi titolo.

4. Consegna, occupazione e restituzione aree

Lo spazio verrà consegnato il 21aprile dalle ore 07:00 per l’allestimento che dovrà avvenire entro le ore 10.00 ( orario di aperture della fiera). Eventuali richieste particolari dovranno essere specificate in anticipo. Lo spazio viene messo a disposizione del partecipante il quale potrà organizzarlo come meglio crede, purché rientri nei limiti concessi e non intralci il passaggio e gli spazi degli altri espositori. I partecipanti dovranno occupare gli spazi e mantenerli equipaggiati ed allestiti per l’intera durata dell’evento. Prima del termine della manifestazione non è permesso smontare interamente o parzialmente lo spazio o asportare materiali esposti. Gli espositori hanno la possibilità (nel caso lo ritengano necessario per motivi di sicurezza)di portare via tutto il materiale dopo la chiusura del 21 aprile e riallestire tutto entro le ore 10.00 del 22 aprile. La sublocazione, totale o parziale, degli spazi assegnati ai partecipanti è formalmente vietata, gli stessi potranno essere occupati solo dal firmatario del presente impegno e dai suoi accreditati. Le operazioni di disallestimento e smontaggio si potranno effettuare a partire da domenica 22 aprile dalle ore 20:00 alle ore 24:00. Durante le fasi di allestimento e di disallestimento ogni partecipante è responsabile della merce che si trova all’interno del suo spazio. L’organizzazione non è responsabile di eventuali oggetti o merci dimenticate o smarrite dopo la fase di smontaggio.

5. Mancato o ritardato arrivo

In caso il partecipante, per qualsiasi motivo, non prenda possesso dello spazio assegnatogli entro i termini stabiliti, questo rientrerà nella piena disponibilità degli Organizzatori che potranno riassegnarlo, anche negli interessi degli espositori adempienti, a propria discrezione. Le quote versate dal partecipante per il pagamento dell’intero canone di partecipazione saranno trattenute a titolo di indennizzo e nulla potrà essere richiesto dal partecipante a qualsiasi titolo o ragione.

6. Disdetta di partecipazione

L’azienda che rinunci allo spazio assegnato e alla conseguente partecipazione, dovrà darne tempestiva comunicazione all’organizzatore, in forma scritta – tramite mail all’indirizzo info@comixpark.it e motivandone le ragioni. L’annullamento della partecipazione comporta il pagamento di specifiche penali e precisamente:

– se la disdetta  scritta avverrà entro e non oltre i 30 giorni antecedenti la manifestazione, il partecipante non sarà tenuto al pagamento di alcuna penale e verrà rimborsato dell’intero importo;

– se la disdetta scritta avverrà oltre i 30 giorni antecedenti la manifestazione, il partecipante perderà l’intero importo versato senza possibilità di rimborso;

7. Danni

Il partecipante si obbliga a non danneggiare in alcun modo il parco, gli eventuali danneggiamenti dovranno essere risarciti: a garanzia di essi rimarrà il materiale esposto, sul quale l’organizzatore avrà la facoltà di rivalersi, fatte salve, s’intende, altre eventuali forme di risarcimento. Per tutta la durata dell’allestimento il partecipante è tenuto a liberare le corsie di passaggio da ogni materiale o attrezzature, al fine di consentire la libera circolazione di persone. L’Organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni di ogni tipo e di ogni specie subiti dal partecipante o da terzi o causati per fatti e/o colpa del partecipante medesimo o del suo personale, da eventi di qualunque natura e/o da terzi, salvo quelli esclusivamente imputabili all’organizzazione della manifestazione, per i quali ricorre la responsabilità dell’Organizzazione.

8. Altoparlanti, musica e riproduzioni sonore

Ai Partecipanti non è di norma consentito l’uso di apparecchi per la riproduzione della musica e dei suoni. Eventuali eccezioni dovranno essere autorizzate dall’Organizzazione, e non esimono il partecipante dall’adempiere, a propria cura e spese, a quanto previsto dalle leggi vigenti in materia di diritti d’autore, in ordine alle quali, lo stesso, si assume ogni responsabilità. In caso di distribuzione di supporti fono-videografici o multimediali contenenti opere o parti di opere dell’ingegno protette ai sensi della Legge 22.4.1941 n. 633, dovranno essere preventivamente assolti i diritti d’autore, nonché gli oneri connessi alla vidimazione dei supporti, ai sensi dell’art. 181/bis della stessa legge. L’utilizzo abusivo delle opere dell’ingegno, nonché l’assenza del bollino SIAE sui menzionati supporti sono penalmente sanzionati, a norma degli artt. 171 e seguenti Legge 633/41.

9. Vigilanza e sicurezza

L’Organizzazione del Comix Park provvede a un servizio di vigilanza generale del parco per garantire il corretto svolgimento della manifestazione. La custodia e la sorveglianza degli spazi espositivi durante l’orario di apertura dei padiglioni compete ai rispettivi partecipanti. È fatto obbligo pertanto agli espositori che presentano oggetti facilmente asportabili di essere presenti nello stand puntualmente all’orario di apertura della manifestazione e di presidiare lo stand medesimo fino alla chiusura serale. Dalle ore 24.00 alle ore 08.00 del giorno 21 sarà presente un servizio di vigilanza notturno per garantire la sicurezza dell’area. In ogni caso è fatto obbligo agli espositori di non lasciare incustoditi o di facile asporto oggetti di particolare valore, onde evitare spiacevoli situazioni. L’Organizzazione è esonerata da qualunque onere di custodia su tutti i prodotti, materiali, attrezzature, macchinari, etc. introdotti presso gli stand dei partecipanti; in caso di furto o danneggiamento degli stessi, sia in fase di allestimento e svolgimento della manifestazione, sia in fase di disallestimento, nessuna responsabilità potrà essere attribuita all’Organizzazione dell’evento. I partecipanti sono responsabili del rispetto, all’interno del proprio spazio, delle norme in materia di sicurezza (D.lsg. 81/80 e successive modifiche ed integrazioni). Tutto il materiale da impiegare per l’allestimento, se non incombustibile, deve essere ignifugo all’origine o ignifugato a norma del Decreto del Ministero dell’Interno del 26/6/84 e successive modifiche e integrazioni. L’inosservanza delle norme in tema di sicurezza e prevenzione incendi e infortuni potrà comportare la chiusura immediata dello stand e l’allontanamento dalla manifestazione.

10. Annullamento o sospensione dell’evento

Qualora la Manifestazione, per una qualsiasi causa anche di forza maggiore, non possa avere luogo, la conferma di partecipazione s’intende automaticamente annullata e l’Organizzatore rimborsa al partecipante il canone versato per la locazione dell’area espositiva.

Qualora, invece, la Manifestazione venga sospesa dopo la data di apertura:

a) se la sospensione avviene per cause di forza maggiore, nessun rimborso è dovuto al partecipante;

b) in ogni diversa ipotesi, l’Organizzatore rimborserà al partecipante il canone di locazione in proporzione alla durata del mancato godimento.

In nessuna delle precedenti ipotesi l’Organizzatore è tenuto a corrispondere al partecipante risarcimenti o indennizzi di sorta.

11. Informativa e consenso

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/2003, i dati personali raccolti attraverso la Domanda di Ammissione saranno trattati dalle parti secondo principi di liceità, correttezza, trasparenza e riservatezza ed utilizzati o trasmessi per gli adempimenti contrattuali, per le operazioni di natura amministrativa, promozionale e marketing, o per gli obblighi di legge. Ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 la Società ha il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi rivolgendo le richieste all’organizzazione del Comix Park attraverso l’indirizzo di posta elettronica info@comixpark.

12. Liberatoria fotografica ai sensi della Legge n.633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche

L’Organizzazione del Comix Park si riserva il diritto di esclusiva per qualsiasi riproduzione a mezzo fotografia, cinematografia, disegno o altro sia del parco Sogno Di Malala durante il corso della manifestazione, sia dell’evento in generale sia dei suoi stand in particolare. Il Partecipante autorizza espressamente l’Organizzazione, attraverso i fotografi dalla stessa incaricati, alla realizzazione di fotografie ritraenti la propria persona, il proprio stand ed i prodotti esposti. L’Organizzazione del Comix Park potrà utilizzare le suddette fotografie oltre che per scopi giornalistici/di comunicazione anche per scopi promo-commerciali. Non verrà effettuato alcun uso in contesti vietati dalla legge o che ne pregiudichino il decoro e la dignità. La posa e l’utilizzo delle immagini per gli scopi sopra indicati sono da considerarsi effettuate in forma del tutto gratuita. Il Trattamento delle fotografie verrà eseguito dall’Organizzazione del Comix Park nel pieno rispetto della legge.

13. Spazio Espositivo

L’organizzazione del Comix Park mette a disposizione dei partecipanti uno spazio di Mq 3×3 comprensivo di corrente elettrica (si raccomanda comunque di portare prolunga di almeno 20 metri). Potranno essere forniti spazi inferiori ma allo stesso prezzo. Spazi superiori potranno essere richiesti all’organizzazione e concordati con essa. Tutto l’allestimento (gazebo, tavoli, sedie ecc.) resta a carico del partecipante. L’organizzazione può fornire, se richiesto, materiale pubblicitario aggiuntivo (insegne, totem, manifesti ecc.) con un supplemento da concordare.